Programma dell’Evento

DIRETTA STREAMING

Moderatori
Eugenia Galli e Andrea Maurizio Campo (redazione GIOVAZOOM)
Enrico Carosio (pedagogista, formatore, animatore e docente universitario)

đź•‘ Ore 9:00 ~ 9:25

VISION

Francesca Bergamini
(Dirigente Servizio programmazione delle politiche dell’istruzione, della formazione, del lavoro e della conoscenza – Regione Emilia–Romagna)

Roberto Righetti
(Direttore ART-ER)

đź•‘ Ore 9:25 ~ 10:00

KEYNOTE SPEECH

Maura Gancitano đź”—
(scrittrice, filosofa e fondatrice del progetto Tlon)

đź•‘ Ore 10:00 ~ 10:45

TALK

MianĂą Catenaro
(Freelance, cultural project manager e co-founder DAS Dispositivo Arti Sperimentali)

Monica Lodi
(Psicologa e orientatrice ER.GO. Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell’Emilia Romagna)

Lucio Zanca đź”—
(Docente universitario, soft skills training manager, career advisor)

COFFEE BREAK

đź•‘ Ore 11:00 ~ 12:00

SHARE

Nicolò Pranzini (ART-ER – Area S3)
Marina Mingozzi (P.O. Politiche Giovanili Regione Emilia-Romagna)
Omar Vulpinari (Service Design & Innovation Consultant)

Presentazione case history
“Servizi innovativi per l’orientamento dei giovani in Emilia Romagna”

PAUSA PRANZO

GRUPPI DI LAVORO ZOOM

(accesso previa iscrizione)

đź•‘ Ore 14:00 ~ 14:30

KEYNOTE SPEECH

Giulio Bonanome đź”—
(Learning designer e facilitatore)

đź•‘ Ore 14:30 ~ 15:45

DESIGN

Tre workshop co-creativi per la generazione di proposte e iniziative per nuovi modelli di servizi di orientamento: due rivolti agli operatori che lavorano per/con i giovani ed uno per i giovani stessi. 

I Workshop sono condotti da formatori CASCO – Centro per gli Apprendimenti e lo Sviluppo di Competenze

Posti limitati
La partecipazione ai workshop richiede l’iscrizione gratuita

Workshop #1

Carlotta Pizzi
(pedagogista ed esperta in digital storytelling)

ESCAPE ROOM DELL'ORIENTAMENTO

Può una escape room diventare una modalità innovativa per accompagnare i giovani verso scelte future di studio, formazione o lavoro? Un workshop rivolto agli operatori per immaginare insieme un nuovo modello di servizio di orientamento in cui mettere al centro esperienze dinamiche ed anche divertenti.

Workshop #2

Enrico Carosio
(pedagogista, counselor e docente universitario)

OPERATORI
IN RETE

Come possiamo lavorare insieme per migliorare e integrare maggiormente i servizi di orientamento che si rivolgono ai giovani? Un workshop rivolto agli operatori per ragionare sullo sviluppo di modelli di servizi integrati che sappiano mettere in rete competenze, idee ed esperienze per rispondere ancora meglio ai bisogni dei giovani.

Workshop #3

Alessandro Catellani
(community manager, innovatore sociale)

PROGETTA
IL TUO FUTURO

Come immagini il tuo percorso di orientamento dal mondo dello studio a quello del lavoro? Un workshop per giovani che vogliono progettare in prima persona il proprio servizio di orientamento “ideale” aiutandoli a diventare attori di innovazione e protagonisti attivi del proprio futuro.

đź•‘ Ore 15:45 ~ 16:00

MISSION

Restituzione degli esiti dei workshop a cura dei facilitatori

Riflessioni finali e illustrazione prossime tappe
a cura di Nicolò Pranzini  (ART-ER – Area S3)
e Marina Mingozzi (P.O. Politiche Giovanili Regione Emilia-Romagna)

Come supportare lo sviluppo delle competenze per rendere i giovani protagonisti del proprio futuro e attori di innovazione? Quali nuovi modelli di servizi di orientamento si possono sviluppare in questo percorso proattivo di acquisizione di competenze?

Queste le sfide per il prossimo futuro che ART-ER e il Servizio Politiche Giovanili della Regione Emilia-Romagna hanno deciso di porsi e di approfondire attraverso “Orientamenti Generativi”, un evento che si terrà il 16 giugno dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 16,00 come side event all’interno di R2B OnAir.

Innovazione e generativitĂ  le parole chiave che guideranno il confronto coinvolgendo contemporaneamente giovani ed operatori per identificare nuove piste di lavoro e consolidare l’ecosistema regionale come luogo in cui far nascere servizi di orientamento innovativi e rispondenti ai bisogni dei giovani.

Con i saluti d’apertura dei rappresentanti della Regione Emilia-Romagna ed ART-ER si individueranno gli scenari, le sfide e le visioni future.

Seguiranno poi:

  • Due keynote speech, alla mattina con Maura Gancitano (scrittrice, filosofa e fondatrice del progetto Tlon) ed al pomeriggio con Giulio Bonanome (learning designer e facilitatore), aiuteranno ad inquadrare i temi in discussione.
  • Un talk in cui giovani e operatori si confronteranno moderati dalla redazione di Giovazoom;
  • Una sessione informativa su progetti di orientamento innovativi che ART-ER e Regione Emilia-Romagna mettono in campo per accompagnare le giovani generazioni nello sviluppo delle competenze chiave, con un particolare focus al tema delle competenze digitali;
  • Tre workshop co-creativi per la generazione di proposte e iniziative: due rivolti agli operatori che lavorano per/con i giovani ed uno per i giovani stessi.

Keynote Speech

đź•‘ Ore 9:25 ~ 10:00

Maura Gancitano

Scrittrice, filosofa e fondatrice del progetto Tlon

đź•‘ Ore 14:00 ~ 14:30
(avvio gruppi di lavoro)

Giulio Bonanome

Learning designer e facilitatore

L’evento sarĂ  in diretta streaming su questo sito e sulla pagina Facebook di Area S3.
Per la partecipazione ai gruppi di lavoro pomeridiani è necessaria l’iscrizione. 

PER INFORMAZIONI

infoareas3@art-er.it

ART-ER S. cons. p. a.
SEDE LEGALE
c/o CNR – Area della Ricerca di Bologna
Via P. Gobetti, 101 – 40129 – Bologna
Tel. +39 051 6398099
Capitale sociale: Euro 1.598.122 i.v.
C.F. e Reg.Imp. di BO 03786281208
P.IVA 03786281208